sabato 20 aprile 2013

L'ENDOMETRIOSI:WHAT'S IS?


Stavolta voglio attirare la vostra attenzione non su una mia creazione,ma bensì su qualcosa che mi interessa molto da vicino,anzi molto intimamente,e che,purtroppo,unisce milioni di donne in Italia.
Si chiama ENDOMETRIOSI:io personalmente ne soffro da tantissimi anni,20 per la precisione,e l'ho scoperta per caso all'età di 24 anni,in seguito a dolori fortissimi al ventre,nella zona dx più o meno all'altezza dell'appendicite.
Solo che io l'appendice l'ho tolta quando avevo 13 anni e in seguito ad un'esame ecografico,scoprii di avere una cisti ad un'ovaio grande come un uovo piccolo di gallina e che dovevo prendere subito provvedimenti prima che scoppiasse e così feci.
Nell'arco di un paio di mesi venni operata e la conseguenza fu:l'ovaio dx asportato,la cisti "cioccolato"(perchè così vengono definite le cisti endometriosiche)e scopriì di essere affetta da Endometriosi,malattia ancora per molti aspetti sconosciuta,soprattutto per le cause che la fanno insorgere.
E' una malattia molto dolorosa,invalidante per noi donne visto che nella stragrande maggioranza dei casi porta alla sterilità,per cui le cause primarie ancora non sono state scoperte e che si affronta con forza e coraggio,sottoponendosi ad interventi quando la situazione peggiora(io fino ad oggi ne ho subiti 3),ci si deve sottoporre a interminabili cure ormonali per cercare di tenere a bada la malattia.
Si chiama Endometriosi perchè colpisce l'Endometrio,la membrana esterna che riveste l'utero,riducendolo ad una sorta di colabrodo,per spiegarmi molto semplicemente,ossia creando micro lacerazioni a questo tessuto esterno che porta i fortissimi dolori,aggredisce impietosamente le ovaie,le tube,la vescica e nei peggiori dei casi anche lo stomaco,fino al cuore(casi rarissimi),riempie l'apparato addominale di aderenze,soprattutto in seguito ad interventi,ha vari stadi evolutivi(3 se non ricordo male) e,per ultima e non meno importante,porta alla sterilità.
Ho cercato in modo molto semplice di spiegarvi cosa è è l'Endometriosi e consiglio a tutte voi donne,dalle giovanissime a quelle più adulte,che nel momento in cui avvertite dei dolori particolari,diversi dai soliti associati al ciclo mestruale,che colpisce come delle stilettate all'altezza delle ovaie,prende sul fianco e si dirama sul rene,di non sottovalutare la cosa e di correre subito a fare un semplicissimo esame ecografico,che va fatto a vescica piena di acqua da bere,che permette di vedere come stanno le vostre ovaie e di scongiurare così la paura di non esserne state colpite.
La PREVENZIONE,è l'arma più efficace che abbiamo noi donne,e non solo,per affrontare questa malattia insidiosa che quando ti prende di mira non ti molla fino a quando non si va in menopausa.
Se volete avere informazioni più dettagliate,sicuramente più approfondite di quelle fornite da  me,vi consiglio di andare sul sito A.P.E.:Associazione Progetto Endometriosi dove potrete trovare tutte le informazioni necessarie.
Sia ben chiaro:non auguro a nessuna di voi che dobbiate condividere la vostra vita con questa malattia,ma torno a ripetere che l'informazione è importante quando si affrontano problematiche relative a noi donne,soprattutto se interessano la nostra salute e benessere.
E vi segnalo anche la bella iniziativa che ha messi in campo questa associazione: "La forza del silenzio:esci dal silenzio e dimostra la tua forza".
Basta registrarsi e partecipare così al concorso inviando una foto che rappresenti il tema del concorso.
Il classico utile che si unisce al dilettevole e dico:"Ben venga!!!!" se serve per tenere alta l'attenzione su questa malattia carognetta e,soprattutto,per far uscire tante donne dal silenzio,dalla vergogna(perchè a me è capitato di conoscere donne che vivono questa malattia come una vergogna e un castigo)e affrontarla con coraggio e con positività,soprattutto mentalmente ed emozionalmente.
Spero che questo post possa esservi di aiuto,ricordandovi che tutte voi che avete l'Endometriosi o malattie che colpiscono l'apparato riproduttivo femminile,non siete mai sole e che anche se non ci si conosce,un filo sottile ed invisibile,dal nome tanto strano,ci tiene unite.
Claudia*

Fatti conoscere con Kreattiva

Natale 2013:Compra Handmade fatto con amore

Natale 2013:Compra Handmade fatto con amore

Valentine's Inspiration Linky Party

My Little Inspirations

Candy Blog di Eridhan

Very Inspiring Blogger Award

Very Inspiring Blogger Award
Very Inspiring Blogger Award

Premio Inspiring Blogger Awards 2013

Premio Inspiring Blogger Awards 2013
Amo la Natura,il Verde e l'Ecologia

Io partecipo a Easter Inspirations Linky Party by My Little Inspirations

My Little Inspirations